Salta al contenuto
Rss




Questo itinerario segue il percorso escursionistico-culturale “Nella piccola Svizzera del Biellese”, facente parte del progetto “Montagna e Cultura” della Provincia di Biella. È pure inserito nel percorso GTB.
Si parte dalla località Piane del Comune di Coggiola seguendo il sentiero con l’indicazione G4 e H12 che sale la dorsale del Monte Gemevola fino al bivio col sentiero G4A (vedi itinerario Coggiola n. 5).
Il nostro percorso prosegue quasi in piano in direzione est fino alla “Balma”, caratteristico ed enorme masso concavo usato dai pastori come temporaneo ricovero.
Dopo un breve tratto in discesa, si attraversa un piccolo rio e si sale leggermente fino ad una ridente radura fra gli abeti. Si scende poi verso un canale, lo si attraversa e, proseguendo in piano, si raggiunge la Bocchetta di Noveis presso l’Alpe “Le Volpi” così chiamato perché, prima della Seconda Guerra Mondiale, vi era un allevamento di volpi argentate, di cui sono ancora visibili i terrazzamenti per le gabbie.
Qui termina il sentiero G4 e il nostro itinerario prosegue seguendo il sentiero G2. Si sale per un centinaio di metri in un boschetto fino a raggiungere la cresta erbosa sopra l’albergo e la si segue per ondulazioni fino all’ameno colle sul quale è situata la cappelletta degli Alpini. Da qui il panorama è notevole. Dalla cappelletta il sentiero prosegue in discesa fino a portarsi ad una piazzola situata al termine di uno sterrato. Si prende un sentiero a destra che, dopo pochi minuti, porta al Monumento ai Partigiani. Dopo essere scesi per un vialetto si svolta a destra per un ben segnato sentiero e ci si porta sulla strada asfaltata che sale da Crevacuore e la si segue per circa 300 metri fino a raggiungere il piazzale posteggio sotto l’albergo.
Per il ritorno, se si vuole ripetere il percorso dell’andata, basta salire fino alla prima curva la strada che porta al vicino albergo, quindi si imbocca uno sterrato a sinistra che porta in pochissimi minuti alla Bocchetta di Noveis.
Da questa località si segue il sentiero G4 e H12 che porta alle Piane.
Si può scendere alla chiesetta delle Piane seguendo per circa 2.500 m la comoda strada asfaltata con direzione Coggiola.

Bibliografia:
www.vallesessera.it




Inizio Pagina Comune di COGGIOLA (BI) - Sito Ufficiale
Via G. Garibaldi, 24 - 13863 COGGIOLA (BI) - Italy
Tel. (+39)015.78359 - Fax (+39)015.787589
Codice Fiscale: 82000890028 - Partita IVA: 00378720023
EMail: coggiola@ptb.provincia.biella.it
Posta Elettronica Certificata: coggiola@pec.ptbiellese.it
Web: http://www.comune.coggiola.bi.it


|